Avrei tanto voluto scriverti una lettera, di quelle vere, ma questo viaggio mi ha preso più del previsto.

Avrei tanto voluto farti questa sorpresa perché credo che il sapore della carta, il tempo speso anche solo per scrivere “auguri” su un semplice biglietto, per imbucarlo alla posta, valga più di ogni like.

Avrei tanto voluto ma non ci sono riuscita.

E mi ritrovo quindi qua, nel mezzo di questo viaggio che mi riporta al mio passato, a cercare di capire quale sia il senso della vita, come consigliato da una mia saggia sorella.
La risposta a questa domanda ancora non l’ho trovata e sinceramente non so se mai la scoprirò, o almeno quella giusta per me.

Non so quale sia il senso della vita per te, e oggi alla vigilia del Natale, quale sia per te il senso di questa festa, ma in ogni caso voglio farti gli auguri.

Credo nelle rinascite delle persone, nella bontà di quelle anime capaci di regalarti un raggio di sole che riscalda il cuore.

Ecco, ti auguro che tu possa essere circondato da persone così, oggi, a Natale, ogni giorno, sempre.
E che a tua volta tu possa essere presente in questo presente, perché il tempo che doniamo agli altri e a noi stessi è la cosa più preziosa che abbiamo in questo momento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *