Search:
State Of Mind Archivi - Afrital Girl - Afro Italian Essence by Aida Bodian
-1
archive,category,category-state-of-mind,category-841,theme-hudsonwp,edgt-core-1.2,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-2.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,woocommerce_installed,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

State Of Mind

Afrital Girl – Afro Italian Essence
Lug 28 2019

Il mio nuovo sito online

[vc_row row_type="row" use_row_as_full_screen_section="no" type="full_width" text_align="left" box_shadow_on_row="no"][vc_column][vc_column_text]Ultima domenica di Luglio. Un anno fa mi trasferivo a Parigi. Tra il lavoro in aeroporto e le corse di tutti i giorni, cercavo di dare un senso alla mia vita e alle mie passioni. Osservavo il corri e vai nella metropoli parigina, mi ci immergevo pure io, partecipavo ad eventi nel tempo libero che mi rimaneva, riflettevo in casa con la mia famiglia e giorno dopo giorno univo i pezzi del puzzle che si componeva lentamente. É stato un anno intenso, credetemi. Trasferirmi, cercare...

0 Comments
Share Post
Apr 09 2019

Il mio viaggio dal Senegal alla Francia, da me a me.

[vc_row][vc_column][vc_column_text] La gente viaggia per milioni di cause. C’è chi va alla scoperta di nuove terre, chi parte per motivi di lavoro, chi cerca una propria libertà, chi un senso della vita e chi altro ancora. Da piccola mi immaginavo a esplorare luoghi sconosciuti, a scoprire chissà che tesori, a viaggiare intorno alla luna. Volevo fare l’astronauta, ritrovarmi con la testa nella galassia, osservare le stelle, le varie costellazioni, vedere la Terra da un’altro punto di vista. Il mio primo importante viaggio è stato nel ’92, quando mia madre, la mia sorellina ed...

0 Comments
Share Post
Dic 24 2018

Ti auguro di essere presente in questo tuo presente

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Avrei tanto voluto scriverti una lettera, di quelle vere, ma questo viaggio mi ha preso più del previsto. Avrei tanto voluto farti questa sorpresa perché credo che il sapore della carta, il tempo speso anche solo per scrivere “auguri” su un semplice biglietto, per imbucarlo alla posta, valga più di ogni like. Avrei tanto voluto ma non ci sono riuscita. E mi ritrovo quindi qua, nel mezzo di questo viaggio che mi riporta al mio passato, a cercare di capire quale sia il senso della vita, come consigliato da una...

0 Comments
Share Post